Il Metodo X / UNDER2,5 / GG

Secondo il mio modesto parere da scommettitore da 30 anni, la vera novità, ciò che ha dato veramente qualcosa in più alle scommesse online rispetto alle tradizionali agenzie su strada è la possibilità di fare sistemi, agendo talvolta anche su vere e proprie formule matematiche o statistiche.

Guardate l’immagine seguente:

 

Non lasciatevi spaventare dall’apparente numero di eventi. Se aguzzate bene la vista, vi renderete conto che in realtà gli eventi non sono così tanti, piuttosto la vera variabile è l’associazione di più esiti sullo stesso evento.

Questo esempio (come altri) mi ha portato ben 1277€ con un impegno di soli 28€: 45 volte la posta, in maniera relativamente facile.

Perchè?

Perchè sfrutta la possibilità di poter centrare l’incolonnamento di più bollette aumentando esponenzialmente la vincita.

In questo esempio ho scelto 5 partite in cui vedevo un esito incerto, prevalentemente orientato sull’X. E questa è la prima importante regola per partire.

Una volta individuate le partite, sulle stesse si giocano più esiti improntati intorno all’X finale e al numero dei gol.

Scendiamo nello specifico alla partita:

Se immagino un X finale, penso ai risultati più probabili in una partita da pareggio: 0-0 o 1-1, ma giocando i risultati esatti ovviamente le possibilità di vincita si abbasserebbero drasticamente. Quindi, affianco al segno X (generalmente quotato intorno a 3,00) anche il segno UNDER 2,5 e il segno GG.

Nella stessa partita quindi (come si vede in figura) avrò:

Pro Piacenza – Pistoiese X / UNDER2,5 / GG

Cosa mi garantisce questa giocata? Molto.

Se l’esito fosse 0-0 prenderei sia X che UNDER2,5

Se finisse 2-2 prenderei sia X che GG

Se finisse 1-1 (come è finita) farei filotto prendendo X-UNDER2,5 e GG!

Inoltre questo tipo di giocata mi coprirebbe anche un eventuale 0-1 o 1-0 avendo UNDER 2,5, lasciandomi quindi la bolletta valida anche se ovviamente risulterebbe meno pagata in massima.

Come potrei perdere questa giocata? Solo se uscisse da un 3-0 o 0-3 in su.

Ovvero solo se uscisse un OVER 2,5 grazie esclusivamente ad una squadra (perchè se uscisse ad esempio un 2-1 o 1-2 noi prenderemmo comunque grazie all’opzione GG). Ma qui torniamo al discorso iniziale: scegliamo partite che vediamo equilibrate e da pareggio e quindi un risultato da 0-3 o 3-0 in su dovrebbe essere molto improbabile.

N.B. proprio perchè il calcio è strano, volendo potremmo aggiungere anche l’OVER2,5. Perderemmo in colonne ovviamente, ma avremmo la certezza di centrare la partita e sperare solo nell’esito migliore per la nostra bolletta. Proprio nel caso della foto, e proprio perchè purtroppo mi è capitato di bruciarmi con degli 0-3 o 3-0 inaspettati, ho coperto ogni eventualità con un minimo di sforzo economico in più ampiamente ripagato.

Ecco un esempio del mio sistema solo con X, UNDER 2,5 e GG:

Centrando solo 2 pareggi su 5 con 12€ portati a casa 209€. Non male no? Tra l’altro con molta sfortuna subendo un 1-2 e un 2-3 negli ultimi minuti altrimenti esponenzialmente la bolletta sarebbe arrivata quasi a 2000€!

Invece nella prossima foto voglio farvi vedere come anche non centrando nessun pareggio si rimane comunque “in vita” e si porta comunque via qualcosa ai bookmakers:

Ovviamente una base di partite fisse per raggiungere un minimo di quota bisognerà pensarla. Se con due, tre quattro o cinque fisse sta a noi deciderlo.

Spero di aver fatto cosa gradita e prossimamente partendo da questa tipologia di sistema vi farò vedere i vari sistemi derivati per aumentare possibilità e guadagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi